Io e Julia – teatro libero

Una performance toccante, una maestria sussurrata, nell’aria si respira aria di terrore, passione e una vita mai vissuta, il ricordo di qualcosa che non si è consumato.

Io e Julia, al Teatro Libero, da oggi fino al 25 Gennaio.

Image

Spettacolo ispirato a Pentimento, di Lillian Hellman, ambientato a Berlino di fine anni ’30, una locanda semivuota e l’incontro, della durata di un’ora, di due amiche, appunto Julia e Lilian, rincontratesi dopo 13 anni, ma che sarà anche l’ultimo incontro a causa della guerra. Dalle loro parole, dai loro discorsi, i gesti e le movenze si narra la loro vita passata, i giochi da bambine, unite da un legame unico, poi la separazione, la guerra che non riuscirà a tenerle vicine, nonostante Lilian sia tornata a Berlino proprio per portar via con se la sua amica Julia.

massimiliano vermi

Da vedere assolutamente.

dal 18 al 25 gennaio 2014

diPatricia Conti

liberamente ispirato aPentimento di Lillian Hellman regia Massimo Navone conMonica Faggiani e Cinzia Spanò produzione Teatro Libero

TEATRO LIBERO – via Savona, 10 – 20144 – MILANO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...