The floating Piers

In questi giorni il lago d’Iseo si tinge d’arancione. Si perché grazie a una magica installazione di Christo, e della moglie ormai scomparsa Jeanne, si può camminare sulle acque, attraversando il lago da una sponda all’altra, grazie alle sue boe, unite tra loro per alcuni km.

header

“Jeanne-Claude è scomparsa nel novembre del 2009 ma Christo continua a lavorare alle sulle opere Over The Rivere The Mastaba. L’idea originaria da cui è scaturito l’ultimo progetto attualmente in fase di realizzazione, The Floating Piers, nacque nella mente di entrambi gli artisti nel 1970. Nel 2014, Christo decise che il Lago d’Iseo offriva l’ambientazione più suggestiva per il progetto che aprirà al pubblico dal 18 giugno al 3 luglio 2016. Scopo primario dell’artista è da sempre quello di creare opere d’arte spettacolari, gioiose e totalmente gratuite per i visitatori.”

sm-coll_001

DSC06740

L’opera sarà aperta e gratuita al pubblico dal 18 giugno fino al 3 luglio 2016 (tempo meteorologico permettendo), conviene prendere il treno, perché delle navette gratuite ci accompagnano fino a Sulzano, dove si può cominciare la nostra passeggiata sul Lago.

Un’esperienza unica e magica da provare prima che venga rismontata.

come si arriva

DSC02442
Christo, The Floating Piers, Lake Iseo, Italy, 2014–2016 Christo during the construction of the project, Lake Iseo, April 2016

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...